Roller Freestyle

Il roller freestyle nasce come costola dell’inline skating ricreativo, che ha dato la fama ai pattini come strumento favorito per il tempo libero, in California ma anche in Europa e in Giappone.

LA STORIA. Il roller freestyle è la sua declinazione più street. Esplode nei primi anni '90 creando attorno a sé e ai suoi atleti un immaginario ricco di sfumature tra musica, moda e cinema. Si pratica prima di tutto negli spazi urbani. Passamani, muretti e scalinate sono il mezzo per conoscere ed esplorare la città. Con il passare del tempo negli Stati Uniti - ma anche nel resto del mondo - fioriscono gli skatepark, luoghi di sport, aggregazione e stile di vita. Qui più le strutture sono alte e ripide, più la sfida per i pattinatori è appassionante.

LA DISCIPLINA. E qui comincia l’epoca dei contest, gare segnate da uno spirito di partecipazione oltre la competizione. Oggi il format federale richiede agli atleti di competere singolarmente con una performance dai 45 ai 90 secondi durante la quale l’obiettivo è sfruttare al meglio le strutture presenti in skatepark. Difficoltà del trick, fantasia, pulizia nell’esecuzione e stile personale sono i valori giudicati per stabilire il vincitore della competizione.

I CAMPIONATI ITALIANI: I campionati si svolgeranno a Roma nel mese di luglio

Calendario

Dal 04 Giugno al 13 Giugno Dal 14 Giugno al 23 Giugno Dal 24 Giugno al 04 Luglio
04 Giugno 05 Giugno 06 Giugno 07 Giugno 08 Giugno 09 Giugno 10 Giugno 11 Giugno 12 Giugno 13 Giugno
                   
14 Giugno 15 Giugno 16 Giugno 17 Giugno 18 Giugno 19 Giugno 20 Giugno 21 Giugno 22 Giugno 23 Giugno
                   
24 Giugno 25 Giugno 26 Giugno 27 Giugno 28 Giugno 29 Giugno 30 Giugno 01 Luglio 02 Luglio 03 Luglio 04 Luglio
                     
Competizioni
Finali

News Roller Freestyle